3.1.09

No Matter What Our Facades. We Are All Children.



Un anno buio ostinata a non vedere luce perché luce non c'era o non mi apparteneva accogliendo negazione per il gusto di provare disgusto.

Fine di un anno di milioni di facce che confondono ma aiutano a spezzare catene mostrando nuove strade e altre luci.

Un bambino dalla voce adulta appare in un labirinto brumoso. Codici da decifrare. Lettere numeri e carta velina.

Compro un quaderno a quadretti con copertina rigida da riempire di foto segreti e foglie per seminare sogni e restituire tempo.

Mi Piace Guardare,